venerdì 26 giugno 2009

E' morto Michael Jackson...


.... e mi dispiace davvero tanto... per me era come fosse un amico, era il mio idolo, mia figlia ha imparato ad amare la sua musica ascoltando le sue canzoni con me.... Di lui hanno detto di tutto e di più e non si è mai saputo dove fosse la verità.... Pedofilo? In fondo al mio cuore io non ci ho mai creduto veramente.... chissà se di Peter Pan avrebbero scritto la stessa cosa .... Neverland altro non era, secondo me, che la sua "Isola che non c'è", era un ragazzo cresciuto troppo in fretta, ma così tanto da aver perso di vista la sua fanciullezza, al punto di cercare di ricrearla con la sua Neverland.... Adorava i bambini e questo si evince in quasi tutti i suoi film o videoclip.... tanto per ricordarne uno, questa mattina su MTV hanno passato "Black or White", ve lo ricordate? Anche in questo video si evince l'amore che nutriva per i bambini.... lui. l'eterno bambino che non crescerà mai... Credo più che altro fosse una vittima della sua celebrità, e la gente ha cercato di trarne il maggior profitto possibile, in qualsiasi modo ha potuto, si sa, i soldi fanno gola a tanti, a qualcuno ancora di più....

Come tanti era vittima delle sue ossessioni, e questo lo ha portato. secondo me, a degradare il suo stato fisico, tutta la serie di operazioni chirurgiche e di scolorimenti della pelle, per cercare di portarla ad un colore uniforme dopo che la vitiligine lo aveva colpito, probabilmente hanno affaticato il suo cuore che ad un certo punto ha smesso di battere.... Non approvo quello che ha fatto con il suo corpo... ore e ore in camere iperbariche per paura delle malattie, medicine e medicine prese con il solo scopo di sfuggire a malattie molto spesso presenti solo nella sua testa, medici compiacenti che pur di trarne profitto gliene hanno assegnato di tutti i tipi... e poi morire per il cedimento del cuore sottoposto a troppe torture.... Comunque era la sua ossessione ed è vissuto in funzione di quella...
Tuttavia, il Coroner (cito testualmente) non ha dichiarato quali sono le cause del decesso. Data "la natura di alto profilo" della morte, il caso e' stato affidato alla squadra omicidi e rapine della polizia di Los Angeles.
notizie dalla fonte

Con lui se ne va un grande artista, la sua musica però resterà per sempre... e quella nessuno mai ce la potrà togliere...

Addio, stella fra le stelle.....

4 commenti:

Paul Gatti ha detto...

Un amen al caro fratello Michael.

Anonimo ha detto...

Ciao,io sono da sempre una grande fan di Michael.Se tu lo avessi seguito per tutto il corso della sua carriera,saprai che soffriva di Vitiliggine.Ne ha sofferto per più di venti anni.Ci sono video che lo testimoniano.Non voleva diventare Bianco,anzi ha pianto per questo,dato che la stampa ci ha ricamato parecchio a tal proposito.Riguardo all'episodio in cui fu coinvolto è stato completamente dichiarato innocente,e sciolti tutti e dieci i capi d'accusa.Giorni fa,l'ex bambino che lo accusò ora adulto,gli ha chiesto perdono ritrattando tutto.Era stato semplicemente spinto dal padre in cerca di soldi a calunniare Michael.E pensare che lo stesso Michael lo aiutò a curarsi dal cancro.Se giri nel web trovi questa notizia scioccante,che tanto dolore procurò a Michael.E stato da allora che ha incominciato a prendere medicine,per l'ansia subita e lo stress.Ora è troppo tardi,poteva ritrattare quando Michael era in vita.Ma questo misura che gente arrivista c'è in giro.Se già noi comuni mortali alle volte incappiamo in gentaglia che cerca di approfittare anche di quello che non hai,immagina che facile preda sono gli Artisti.Certa stampa,comunque va cestinata e pura immondizia,gente che pure di vendere le loro testate sarebbero pronti a tutto.In America poi! Sono ossessivi.Non ho mai creduto a quella orribile vicenda era un "Ragazzo" troppo evidente non si nascondeva.Non nascondeva le sue debolezze ed i suoi dolori per essere stato non solo un bambino prodigio ma per aver subito violenze dal padre.E lui ne ha apertamente parlato in una intervista commovente.Bisogna aver seguito,lo ripeto,il suo percorso e sentito le sue interviste per poterlo capire meglio.Era Stragrande e Fantastico sul Palco,quanto timido e insicuro nella vita.I suoi tre figli lo adoravano,e lui era con loro di una dolcezza infinita.Resta indubbiamente a tutti noi la sua Arte.Ho pianto,non me lo aspettavo.E' stato il mio migliore amico della adolescenza e maturità,mi ha fatto incantare,divertire ed emozionare come sapeva fare lui.Amavo quel suo lato fanciullesco impossibile scorgere in lui cattiveria.Per questo vanno via troppo presto anime così delicate e sensibili.
You Will Be Always in My Heart.
Grazie Michael.

Solidea ha detto...

Vedo che la tua visita al nostro blog non è stata casuale...anche noi abbiamo dedicato un pensiero a Michael....l'ho seguito sin dai tempi dei Jackson five, ho il loro primo disco in vinile.
Gli ho voluto bene, come voglio bene a tutti quegli adulti che per colpa di genitori senza scrupoli, si ritrovano in mano una vita difficile da gestire, qualcuno ci riesce, qualcuno no.....

Due Penny ha detto...

@ anonimo: Adoravo lui e la sua musica, e si, la storia della vitiligine l'ho sempre sentita e dopo la sua morte, dopo anche la pubblicazione di questo post, sono apparse le dichiarazioni del suo dermatologo http://magazine.ciaopeople.com/News_WorldInfo-1/Mondo-8/Michael_Jackson,_parla_il_dermatologo_che_cur%F2_la_vitiligine-11630 nelle quali afferma che lo aiutò nello sbiancamento della pelle... la vitiligine infatti copre di chiazze bianche il corpo in modo antiestetico, ma io non lo condanno per questo, per me andava bene tutto.... avevo la sua musica... l'eterno Peter Pan ha affascinato tutti ed è morto giovane (50 anni sono pochi per morire!) quando ancora poteva dare molto ai suoi innumerevoli fans. Tutto il can can che sta uscendo fuori adesso dai media non fa altro che far rivoltare quest'uomo nella tomba, ha sempre chiesto di essere lasciato in pace, ma nessuno lo ha mai ascoltato.... ricordi "Leave me alone" sai quando l'ha scritta? si, vero? e questo la dice lunga!
Quanto alle accuse e ritrattazioni l'ho scritto sopra, i soldi fanno gola a tanti.... a qualcuno ancora di più!
@ Solidea: ho visto il vostro pensiero per Michael, per caso....
a questo punto mi chiedo... Sarà stato davvero un caso? ;)

Se ti va di lasciare una traccia del tuo passaggio, questo è il posto giusto!

Firmate il nostro libro degli amici.... ne saremo davvero contente

Articoli correlati

Blog Widget by LinkWithin